L’importanza di un brand per crescere

Curare il brand ormai per un parrucchiere è diventato fondamentale

  • Fino ad oggi sei stato con un logo datato, a cui sei affezionato e magari fatto in casa e senza una storia e un concetto importante legato alla tua missione. Questo è un grande problema che probabilmente non SAI DI AVERE.

 

Se stai tentando di fare il salto è importante che tu sappia che, è necessario mettere mano al tuo logo. In mano ad un professionista che sappia darti l’immagine che meriti, ed esaltare i tuoi valori e il tuo talento attraverso una comunicazione di impatto visivo in tutti gli strumenti che andrai a creare. Vendi bellezza, e non puoi avere dei biglietti da visita, una vetrina, un’insegna che comunichi bruttezza. I motivi? 

Il significato che diamo al brand, può modificare in bene o in male la percezione del servizio che dai alla tua cliente.

Identificarsi in un brand offre ai clienti l’opportunità di proiettare l’immagine di se stessi.

Un brand con un’immagine di qualità, attira persone di quella stessa qualità. Se lo hai fatto in casa, dieci anni fa, attirerai le persone che si fanno la tinta a casa da sole. 

 

Ti dirò di più, ogni cliente ha la propria visione del mondo e questa condiziona sempre il messaggio del prodotto / servizio che tu credi di dare. Quindi spesso la tua percezione non è sempre corretta, rispetto a ciò che comunichi.

Ho comprovato con marchi di successo lanciati nel settore dei parrucchieri che il Re-branding dell’immagine può portare un picco di crescita, e siamo molto ferrati sulla creazione di loghi nel settore beauty.

Se hai pensato di contattarmi, sappi che ti verrà inviato un questionario, necessario per penetrare nella tua mente, accompagnato da una chiacchierata per conoscere la storia e gli obiettivi del tuo progetto salone.

Questo questionario ti sembrerà un po’ strano, perché contiene domande che non hanno niente a che vedere con il salone, ma piuttosto con la personalità che vuoi dargli e il messaggio supremo che vuoi dare alla tua vita professionale.

Lo trovo sempre molto utile per capire lo stile, e le persone che desiderate attirare e per creare qualcosa di unico. L’obiettivo è creare un brand vincente ma che sia un progetto unico di cui andrai fiero e vorrai mostrare al mondo, e sarà la base di tutta la tua comunicazione.

 

Un salone è cultura, un gruppo di persone riunito intorno a un insieme comune di valori e di credenze.

Non sono i prodotti o i servizi a tenerlo insieme. Non sono la dimensione o la forza a determinare il successo.

Ma la cultura e la consapevolezza che tutti, dal titolare all’apprendista, condividono le stesse credenze e gli stessi valori. Un brand deve comunicare ogni cosa in modo approfondito con un simbolo molto semplice e di impatto, e racchiudere significati e storie grandi per te e il tuo salone. 

SENZA COMPROMESSI. Vince chi non si arrampica sugli specchi a cercare soluzioni alternative allo spendere qualche centinaia di euro per qualcosa su cui baserà TUTTO il suo concetto di salone. Basta spendere centinaia di mila euro per un arredamento se non hai intenzione di avere un logo che ti rappresenti come una Firma.

Perché un divanetto di attesa per te ha più importanza di un logo? Se lo hai pagato più del logo devi farti qualche domanda…

 

Se ti vuoi tuffare veramente in un’impresa di successo, allora chiudi gli occhi e lasciati andare, perché lasciarsi andare è l’unico modo. E Se ami quello che fai, amalo con ogni fibra del tuo essere, perché qualsiasi cosa meno di questo è vivere a metà e perché quando ti permetti l’audacia della gioia sfrenata, allora inizi a vibrare di luce nuova, e con te tutto il tuo progetto. E’ da quel punto che i miracoli accadono.

Se hai speso 100.000 € per l’arredamento del salone, ma forse si e no 100 € euro per comunicarla all’esterno e con le tue clienti, non chiederti perché i risultati non sono quelli sperati. 

Il Brand è fondamentale oggi, quanto o di più della scelta delle poltrone bianche o nere. Se prendi delle divise spettacolari, ma con un logo mediocre, non spendere soldi inutili.

Mi auguro di averti aperto gli occhi su un errore importante, fai un’autoanalisi per capire se hai il brand giusto per decollare o se il tuo logo ti tiene ancorato a terra e non ti permette di mostrare il tuo vero valore.

One thought on “L’importanza di un brand per crescere

Add yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: