Federica Picchio: poche cose fatte bene.

Mi viene chiesto spesso perché faccio questo lavoro, la verità è che mi ci sono trovata dentro per caso, ma oggi non ne posso più fare a meno.
Conoscere il settore dei parrucchieri è stato l’elemento fondamentale che mi ha permesso di comprendere in poche domande le problematiche dei saloni. Uno dei fattori di principale disagio dei titolari di salone di parrucchiere oggi è la gestione del personale, e la loro motivazione.

Spesso un salone di successo è determinato proprio dalla gestione dei collaboratori, per questo non è un elemento trascurabile.

Un altro fattore importante è la conoscenza approfondita di fatturato e servizi. Spesso un dato che viene trascurato, ma oggi può fare la differenza.

So benissimo che gennaio è un mese difficile per tanti, per questo mi metto a disposizione dei parrucchieri che vogliono farmi domande, il mio contatto skype è: Federica Picchio oppure è possibile inviare una email a: federica@marketingperparrucchieri.com

La scelta dell’azione marketing giusta e la pianificazione può portare a risultati inaspettati, soprattutto in questi mesi dove le presenze languono.

A volte un parere esterno, può aiutare ad “accendere la luce” su importanti leve da tenere in considerazione per la crescita del salone o la risoluzione di problemi apparentemente insormontabili. Ormai è molto chiaro in me, come l’ascolto + il mio bagaglio nel marketing di settore nei parrucchieri a volte ha fatto la differenza. La passione per il mio lavoro è alimentata continuamente dai successi generati con l’utilizzo di queste qualità, non si tratta di autocelebrazione, a dire il vero non penso di avere chissà che capacità, ma alla volontà di utilizzare bene i miei talenti ci tengo, perché è quello che predico ogni giorno agli altri e forse è questo che mi ha premiato e mi premia ogni giorno. Il mio premio sono i risultati degli altri, perché di quelli si alimentano i miei.
Aiutare qualcuno a risollevare la situazione è forse il fuoco che mi spinge alla ricerca continua di nuove idee. I saloni che hanno triplicato i propri numeri sono la leva delle mie giornate. Esiste un filo invisibile che mi legherà sempre ai miei clienti, dove scorre la linfa vitale delle mie vittorie quotidiane, che nessun altro lavoro potrebbe mai darmi.

Se hai domande per la tua attività, puoi anche farle qui commentando l’articolo.
Nel frattempo ringrazio tutti i parrucchieri che mi fanno crescere ogni giorno con nuovi spunti di riflessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: